Comitato Unico di Garanzia

Il C.U.G., istituito dalla L. 183/2010 e previsto dall’art. 57 del D.Lgs. n. 165/2001, sostituisce, unificando le competenze in un solo organismo, i precedenti Comitati Pari Opportunità e anti-mobbing introdotti dalla contrattazione collettiva ed è destinato ad esplicare la propria attività nei confronti di tutto il personale.

Con Determinazione n. 67 del 23/05/2013 è stato costituito il Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni.
Con Determinazione della Direttrice n. 405 del 15/06/2022 è stato nominato il C.U.G. attualmente in carica a seguito della conclusione del mandato del precedente Comitato.
Con Determinazione della Direttrice n. 231 del 21/04/2023, avendo preso atto delle dimissioni del Dott. Gioacchino Leonardi dalla nomina di membro supplente di componente amministrativa, si è provveduto a nominare per la stessa posizione il Dott. Raffaele Ferrante, precedentemente uditore del Comitato.


Il Comitato è formato da un componente designato da ciascuna delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative a livello di amministrazione, da un pari numero di rappresentanti dell'amministrazione in modo da assicurare nel complesso la presenza paritaria di entrambi i generi. È prevista la partecipazione di 1 uditore. Il presidente del Comitato Unico di Garanzia è designato dall'amministrazione.

Gli attuali componenti del C.U.G.:
 
per l'amministrazione
per le oo.ss.
Membri effettivi
Marina Scaglione Antonella Plantamura Ilaria Palmonari
Valentina Sansivieri Valentina Nini Nicoletta Cardi
Membri supplenti
Nadia Masetti Lisa Bizzarri Raffaele Ferrante
Oriana Genovese Andrea Muoio Manuela Poli
Uditori: Giulia Nieddu
  

Presidente: Marina Scaglione
E-mail: cug@er-go.it

Regolamento interno del C.U.G. approvato il 07/11/2022


Ai sensi dell’art. 6 del DL n. 80 del 9 giugno 2021, il Piano delle azioni positive 2023-2025 rientra, assieme agli altri strumenti di programmazione, all’interno del Piano Integrato di Attività e Organizzazione (PIAO) 2023-2024 approvato con determinazione n.47 del 31/01/2023 (vedi Amministrazione trasparente – PIAO)


Si comunica che il Documento di Valutazione dei Rischi per l'anno 2018 è stato implementato anche della valutazione relativa al rischio stress lavoro-correlato redatta ai sensi dell’art. 28 del D.Lgs. 81/08 come modificato dal D.Lgs. 106/09, valutazione che è stata condivisa anche con gli RLS in occasione dell'incontro, tenutosi in Azienda, in data 21/11/2018. L'esito di tale accertamento è stato il seguente: "RISCHIO BASSO".

Questa pagina ti è stata utile? Se hai dei miglioramenti da proporci, lascia un commento!