Servizi interattivi

Lingue Straniere


Menu' a sinistra

Contenuto


CONTRIBUTI FINALIZZATI ALL'ACQUISTO DI AUSILI DIDATTICI SPECIALI E/O DI ATTREZZATURE


I contributi per l'acquisto di ausili sono assegnati prioritariamente agli studenti con grave disabilità motoria, sensoriale o del linguaggio (non vedenti e sordomuti), sulla base di un preventivo o fattura, indicante il tipo di ausilio che si intende acquistare durante l'anno accademico in cui si presenta domanda ed il relativo costo.

L'assegnazione è subordinata alla valutazione dell'adeguatezza degli ausili didattici e attrezzature per le quali è richiesto il contributo e si tiene conto di eventuali altri supporti già forniti con le stesse finalità da altri enti.

 

CONTRIBUTI MOBILITÀ


I contributi mobilità, riservati esclusivamente a studenti con handicap motorio, sono un rimborso delle spese di taxi eventualmente utilizzati per attività connesse con la frequenza universitaria.

 

IMPORTI DEI CONTRIBUTI

 


Entrambi i contributi sono comunque di importo pari alla spesa effettivamente sostenuta e documentata.

L'importo massimo dei contributi, a valere per tutta la durata normale del corso di studi, è il seguente:

-  fino ad un importo di euro 2.000,00 per gli studenti idonei alla borsa di studio nell'anno a.a. 2022/2023

-  fino ad un importo di euro 1.500,00 per gli studenti con indicatore ISEE da 23.000,01 a euro 28.000,00 e ISPE da 50.000,01 a euro 62.000,00

 

PER RICHIEDERLI

 


Può essere presentata domanda per un solo tipo di contributo

La domanda deve essere presentata esclusivamente tramite INTERNET collegandosi al sito www.er-go.it, accedendo a DOSSIER UTENTE e selezionando dal menù MODULISTICA “Modulo contributi studenti con disabilità”.

Le domande di contributi devono  essere presentate dal 9 gennaio 2023 al 23 febbraio 2023.

Al modulo di domanda devono essere allegati il preventivo di spesa o la fattura relativa all’acquisto dell’ausilio didattico speciale e/o di attrezzatura oppure le ricevute fiscali o fatture relative ai viaggi effettuati a quel momento.
 

PAGAMENTO


- Il contributo per l'acquisto di ausili didattici è pagato in due rate:

  • il 50% entro due mesi dal termine di presentazione della domanda;
  • il saldo dopo la presentazione della documentazione relativa alle spese effettivamente sostenute, che dovrà comunque pervenire entro il 31 ottobre dell'anno di presentazione della domanda.
  • Qualora alla domanda di contributo sia già allegata la fattura, il contributo è erogato in unica soluzione entro due mesi dal termine di presentazione della domanda.

- Il contributo mobilità è pagato in due rate:

  • una quota pari al valore delle ricevute fiscali o fatture presentate, entro due mesi dal termine di presentazione della domanda;
  • la seconda quota a seguito della presentazione entro il 31 ottobre dell'anno di presentazione della domanda delle ulteriori fatture o ricevute fiscali relative ai trasporti effettuati entro il 30 settembre dello stesso anno.
  • Le fatture o ricevute  devono indicare la data, l'orario ed il luogo di partenza ed arrivo dei viaggi.

logo facebook logo twitter

Colonna destra