Menu' a sinistra

Contenuto


BORSE DI STUDIO


COSA SONO


Le BORSE DI STUDIO sono un sostegno economico allo studio, erogato su base concorsuale. La domanda di borsa di studio deve essere presentata ogni anno.

IMPORTI : Sono diversificati in ragione di:

- condizione economica del  nucleo familiare di ciascun studente.

- condizione di studente "In sede", "Fuori Sede", "Pendolare".

  

REQUISITI


- Iscrizione all'Università o agli altri Istituti di grado universitario entro i termini previsti dai singoli Istituti 

- Requisiti economici : sono individuati sulla base della condizione economica e patrimoniale del nucleo familiare. Il bando di concorso definisce annualmente le soglie massime di ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) e ISPE (Indicatore della Situazione Patrimoniale Equivalente) per accedere ai benefici.

- Requisiti di merito: numero di crediti che lo studente deve conseguire per accedere alla borsa di studio (anni successivi) e per confermare la borsa di studio assegnata (anni successivi e matricole)

 

  • Le matricole

Accedono alla borsa di studio sulla base del solo requisito di condizione economica e patrimoniale e, se assegnatari:

  • ottengono, di norma, la prima rata a dicembre dell'anno di presentazione della domanda;
  • ottengono la seconda rata a marzo dell'anno successivo, se raggiungono un determinato numero di crediti entro il mese di febbraio; la seconda rata costituisce un anticipo del saldo della borsa di studio;
  • ottengono la terza rata (saldo) se raggiungono un determinato numero di crediti entro il 10 agosto (compresi gli studenti che non hanno avuto la seconda rata a marzo e che quindi ricevono seconda e terza rata insieme);
  • se non raggiungono i crediti previsti entro il 10 agosto, non ottengono la terza rata (saldo) ed hanno tempo fino al 30 novembre per conseguire il  numero minimo di crediti necessari al fine di confermare l'assegnazione della borsa di studio e non restituire la prima rata e la seconda rata già percepite in denaro e servizi.

  • Gli studenti iscritti ad anni successivi

Accedono alla borsa di studio sulla base del requisito di condizione economica e patrimoniale e del requisito di merito (numero minimo di crediti al 10 agosto dell'anno di presentazione della domanda) e, se assegnatari:

  • ottengono la prima, di norma a dicembre;
  • ottengono la seconda rata a marzo dell'anno successivo se raggiungono un determinato numero di crediti entro il mese di febbraio; la seconda rata costituisce un anticipo del saldo della borsa di studio;
  • ottengono la terza rata (saldo) se raggiungono un determinato numero di crediti entro il 10 agosto (compresi gli studenti che non hanno avuto la seconda rata a marzo e che quindi ricevono seconda e terza rata insieme);
  • se non raggiungono i crediti previsti entro il 10 agosto non ottengono la terza rata (saldo) e non confermano la borsa di studio: la borsa di studio è revocata con obbligo di restituire tutto ciò che si è percepito in denaro e servizi.


Valore della borsa di studio – Casi particolari