Menu' a sinistra

Contenuto

Futuro prossimo: bando per studenti universitari

Progetto


Futuro prossimo è un bando rivolto a studenti universitari per l’ideazione di attività innovative, collaborative e inclusive nei quartieri e nelle biblioteche di Bologna. Lo scopo del progetto è coinvolgere gli studenti che abitano la città e immaginare insieme visioni e pratiche che trasformino il modo in cui si vive e ci si prende cura della città.

 

La call, promossa dalla Fondazione per l’Innovazione Urbana in collaborazione con il Comune di Bologna e l'Istituzione Biblioteche, seleziona laboratori, corsi formativi, eventi culturali, incontri, servizi e percorsi di coprogettazione con la cittadinanza, da realizzarsi nei quartieri di Bologna in rapporto con le biblioteche.

 

Destinatari

I destinatari del bando sono studenti universitari, anche fuori sede e internazionali, associazioni, gruppi di associazioni e/o gruppi informali e rappresentati da almeno uno studente universitario regolarmente iscritto all’Università di Bologna.

 

Luoghi delle attività

Come luoghi di intervento della prima edizione del bando, sono state individuate le seguenti biblioteche:

·Quartiere Borgo Panigale – Reno: Villaggio INA-Borgo Panigale Centro e la Biblioteca Borgo Panigale

·Quartiere Navile: Pescarola e la Biblioteca Lame - Cesare Malservisi

·Quartiere Porto – Saragozza: Quadrilatero-Scalo-Malvasia e la Biblioteca Jorge Luis Borges

·Quartiere San Donato - San Vitale: Pilastro e la Biblioteca Luigi Spina

·Quartiere Santo Stefano: San Mamolo e la Biblioteca Cabral

·Quartiere Savena: Arno-Lombardia-Abba-Portazza e la Biblioteca Natalia Ginzburg

 

Risorse

Futuro prossimo è finanziato dal premio Engaged City, ricevuto dalla città di Bologna nel 2018. Ogni proposta potrà accedere a un finanziamento di massimo 5mila euro e dovrà essere attiva per minimo 3 mesi, assicurando una presenza continuativa e regolare sul territorio.

 

Come partecipare?

Invia la tua proposta compilando il form online
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSd8H9QblGoydFvz8Z9289prp3HB1P1HKETwznZFyPKzvrgWjA/viewform
entro il 30 gennaio 2019 e iscriviti alla Rete Civica Iperbole
[
http://partecipa.comune.bologna.it/comunita] del Comune di Bologna.

 

CONTATTI

Email: immaginazionecivica@fondazioneinnovazioneurbana.it
Sito:
www.fondazioneinnovazioneurbana.it


Colonna destra